Blog

Il primo compost comunitario è nato proprio in Italia, esattamente a Roma. Infatti, l'organizzazione Sensacional, Ong che si occupa di sostenibilità e innovazione sociale, ha realizzato, di concerto con l'VIII Municipio della Capitale, il "Progetto Scompost". L'ubicazione scelta per tale iniziativa è il Parco Caduti del Mare, sito nel noto quartiere della Garbatella. Il parco, che si trovava in stato di abbandono da oltre 5 anni, è stato riqualificato grazie all'opera di varie associazioni, della Fondazione Auchan, dei cittadini, delle scuole e dei commercianti vicini.

Scopo di tale iniziativa è realizzare percorsi di riciclo dei rifiuti alimentari (umido), al fine di creare orti urbani didattici. 

Mediante la realizzazione di un "punto compost comunitario", il concime viene scambiato con gli scarti alimentari dell'utenza e può essere adoperato per creare piccoli orti urbani.

Il fulcro del progetto è coinvolgere i giovani del territorio che, dopo una breve formazione, presenteranno il progetto alle famiglie del quartiere.

L'11 ottobre, data ufficiale d'inizio del progetto, è stata una vera e propria festa: camminare per l’orto, conoscersi, scambiarsi idee, ha fatto sì che nascesse una coscienza comune per la gestione di una zona verde localizzata in un quartiere emblematico della capitale.

Ma le vere attrazioni del progetto sono state due: il laboratorio riguardante gli orti urbani e l'illustrazione dell’orto didattico a cura di Monica Salvi.

Il ciclo di formazione si terrà in quattro incontri e sarà volto a informare e sensibilizzare i partecipanti sulle tematiche riguardanti il verde urbano. Anche i residenti coinvolti nel progetto di compostaggio seguiranno degli adeguati corsi di formazione. 

La compostiera soddisferà il fabbisogno di 50 famiglie circa. L'orto didattico e il suo percorso, creati anche tramite la collaborazione con i giovani della Casa Famiglia "Il Tetto Casal Fattoria", garantirà agli abitanti della zona un'opportunità irripetibile di riavvicinamento alla natura. I ragazzi, invece, potranno fruire del parco come nuovo motivo e punto di aggregazione sociale. 

Lo scambio attraverso la compostiera dimostra che gli scarti alimentari possono divenire un valore aggiunto per la società, diretto a migliorare la qualità della vita in diversi modi: lo smaltimento dei rifiuti (si ha così un minore aggravio degli scarti alimentari nei confronti delle istituzioni) e l’autoproduzione, grazie alla possibilità di coltivare gli orti urbani.

SEnsacional/SCompost riconosce alle amministrazioni pubbliche di aver effettuato un buon lavoro di sensibilizzazione riguardo le pratiche green e la coscienza ambientale. Gli stessi ideatori del progetto concludono, però, con un appunto: lo Stato Italiano chiede ai cittadini di differenziare i rifiuti all’origine, senza però premiarne adeguatamente la fatica. A causa di questo, purtroppo, molti cittadini abbandonano la separazione dei rifiuti perché non vengono incentivati a farlo, magari con dei benefici. 

In base alle statistiche UE, solo il 33% delle famiglie italiane ricicla gli scarti alimentari. Ciò è un danno per tutti indistintamente, in quanto chi ricicla compie un'azione responsabile e ottima per sé e per la comunità: contribuisce alla diminuzione dell’inquinamento e alla riduzione dei costi di energia relativi allo smaltimento.

Inoltre, i cittadino che effettua la raccolta differenziata, acquisisce una consapevolezza maggiore sulla quantità di rifiuti alimentari che produce: in questo modo, sarà psicologicamente meno propenso agli sprechi alimentari.

SAI Ambiente

La SAI Ambiente è la divisione che da anni garantisce standard di qualità ed eccellenza per la riqualificazione dell'ambiente e del territorio.
Leggi Tutto >>

SAI Services

La SAI Services realizza opere edilizie, come rifacimento o realizzazione di nuove coperture. Inoltre offre l’installazione e noleggio di opere provvisionali.
Leggi Tutto >>

SAI Consulting

La SAI Consulting è la divisione che nasce per focalizzarsi alla valutazione dei rischi relativi all’amianto negli edifici, sulle procedure operative ed amministrative di controllo
Leggi Tutto >>